Il bianco è luce, è assenza che lascia pieno spazio alla creazione: il pavimento in legno bianco risplende delle suggestioni tramandate intorno a questo colore per migliaia di anni. Simbolo di purezza, il bianco ha il fascino di una fragilità intrinseca. Un pavimento in legno bianco appare come una tela sulla quale costruire liberamente ogni tipo di ambiente, ma è anche una superficie che cattura lo sguardo tra infinite sfumature appena percettibili, nate da un gioco con la luce sempre nuovo e sempre diverso.

Naturalia Paradiso dettaglio

Il pavimento in legno bianco

In un pavimento in legno bianco è sempre possibile scegliere il grado di supremazia del colore sulla materia prima: l’esplorazione cromatica può tradursi in un leggero strato di luce, dal quale lasciare trasparire il colore originale del legno, oppure come un velo più netto, dal quale le venature fanno capolino in modo più o meno deciso. Oppure, la supremazia totale: il pavimento in legno bianco diventa una distesa uniforme nella quale solo i contorni dei singoli pezzi determinano la non uniformità e creano un linguaggio di linee e di bianco.

Il pavimento in legno chiaro

Se è vero che il pavimento completamente bianco è frutto di un intervento dell’uomo sulla natura, è vero anche che esistono infiniti terreni di mezzo tra il parquet bianco e i parquet colorati. I parquet chiari sono realizzati con essenze luminose e toni tenui, in cui il bianco è mitigato da nuance più calde. Sono i parquet per chi desidera esprimersi con segni leggeri, interrotti da venature che possono correre ora come delicati acquerelli, ora come vigorosi tratti di grafite.

Parquet chiari naturali

Il mondo dei parquet chiari realizzati con legni naturali è un mondo di note gentili e di contrasti: il giallo chiaro del frassino è ricco di luce e calore e le sue venature emergono con grazia, equilibrio e armonia. Ancor più vicino al candore è l’acero bianco, mentre il pero scurisce i toni tendendo al rosa e le sfumature sono dei delicati tratti di pennello, appena percepibili.

Parquet bianchi in legno naturale: esiste un confine?

Ciò che più ci affascina del mondo del colore è il suo essere senza confini: abbiamo identificato alcuni legni per pavimenti chiari che si avvicinano al bianco, arricchendo la lucentezza con il calore. Qual è, però, il confine tra i pavimenti bianchi e i pavimenti dal colore tenue, ognuno lo decreta per sé: ti invitiamo a visitare la nostra sezione dedicata ai parquet in legno grigio chiaro per incontrare ulteriori suggestioni. Stabilisci in autonomia il tuo confine per il tuo parquet bianco ideale, lo faremo diventare realtà per te.

bianco tutti orizz ok

Desideri adesso maggiori informazioni?